Sirau News Kumpulan Lirik Dan Chord Terbaru 2014 Informasi Dari Blogger Free Download Apps Android Apk Juragan Teknologi Catatan Mas Boy kumpulan photo bugil
Immagine Slider

Viaggia pure attraverso le strade dell’anima, ma senza andare “controcuore”.

mai controcuore logo massimo bisottiPreferirò sempre arrivare al punto felice, se pure inevitabilmente lo riperderò e dovrò ricominciare a cercarlo, piuttosto che sviare per stradine insensate e scappare nella direzione contraria del dolore che tanto, quando deve, si presenta comunque. Quando lo guardiamo in faccia e impariamo a riconoscerlo, ci aiuta indirettamente a liberarcene, vincendolo. Arrivare alle nostre verità, anche a quelle più scomode, ci rende liberi e ci consente di scegliere una direzione. Controcorrente, quando serve a rimanere noi stessi, ma ad ogni costo  MAI CONTROCUORE. (Massimo Bisotti)

E se ci perderemo, non ti perderò e non mi perderai. Perché alla fine io lo so e tu lo sai. Ci sono tramonti che non tramontano mai.

Massimo Bisotti Il quadro mai dipinto

Mai controcuore

Blog

    La gente cambia idea così rapidamente che nemmeno vale la pena provare a dare troppe spiegazioni.

    Un giorno ti ama, un giorno ti odia, senza che tu abbia fatto nulla né cambiato atteggiamento. Spesso ha un interesse morboso per la vita degli altri, mette bocca su tutto, vorrebbe decidere per te. Perciò, per quel che riguarda il tuo spazio personale, riempilo con ciò che ti va, non badare a nient’altro.
    Oggi si morde e si fugge con la fretta del nostro secolo, si vuole tutto con facilità, si cercano i compromessi e invece solo ciò che cresce lentamente scava in profondità e mette davvero delle radici. Il segreto è scovare la rarità fra la volgarità, quel profumo che ha il sudore, quando ti guadagni la vita.
    Questa mania di sprecarci con chi non sa apprezzarci dovrebbe finire. Perché alla fine, quando finalmente stai bene, non confondi più l’amore con la dignità. La dignità è qualcosa di diametralmente opposto all’orgoglio. Non permettere mai a nessuno di abituarsi alla tua presenza. La sicurezza personale non è oscillare e sparire per destare attenzione o tornare quando non si hanno più bei posti da visitare. Non siamo un parcheggio per cuori in panne. Ma il coraggio consiste nel continuare la propria strada. Per molti dare è indizio di stupidità, per me è l’essenza della vita. Io do tutto di me ma so anche riprendermi tutto all’occorrenza. Questo ogni volta che chi ho vicino smette di darmi valore.
    Così la guardai, lei mi chiese: “Cosa posso fare per te?” Io le risposi : “Amami, se puoi. Se non puoi, lasciami andare.

    Massimo Bisotti, Un anno per un giorno (work in progress)

    Leggi tutto

    La vita non ce la fa a tenere insieme i tuoi desideri più importanti,

    non so perché, sono troppo forti, fa uno sforzo mentale troppo grande, quello che vuoi con tutto te stesso finisce per volere te, ti cattura e ti mette in una gabbia invisibile. Così diventi schiavo di un pensiero, ti annebbia il resto, non ti permette di accorgerti più di altro, ti toglie le forze, ti affonda i domani, uno dopo l’altro. E alla fine, se non fai attenzione, ciò che più desideri finisce per distruggerti. Ci metto molto tempo prima di decidere di andarmene ma quando vado via, non torno più. Però ogni volta che torno qui non posso fare a meno di ricordare. Chi non ama Napoli, ciò che accade a Napoli, lo chiama teatralità ma non sa che è solo immenso amore per la vita.

    – Massimo Bisotti Un anno per un giorno

    Leggi tutto

    Non ho una vita regolare, non è che non l’ho voluta mai, non è capitato.

    La conosco la rabbia che si prova nel non poter stare accanto a una persona, una persona che c’è sempre anche quando non c’è, mentre sei seduto a un tavolo quasi senza riconoscerti. Chi non l’ha provata? Però è una sorta di accanimento a volte, ti convinci che sia perfetto solo ciò che non puoi avere e invece perfetto non è niente. A me è stato detto tante volte ” sei la perfezione”… Lo trovo quasi stucchevole, è il complimento più sciocco che possiamo ricevere. Anche se fatto in buona fede è finto. Te lo fa chi non ti conosce. Chi ti conosce sa che non sei perfetto e con i tuoi difetti ha lo stesso atteggiamento che hanno due pugili a fine incontro, sono stanchi, distrutti e più che picchiarsi sembra si stiano abbracciando. È così che ci riduce la vita. Dall’esterno nessuno può accorgersi di cosa stia accadendo all’interno del ring.
    Abbiamo due cuori dentro, uno vuole mangiare l’altro ed è un continuo combattimento. Ma è uno di quei rari combattimenti che finisce pari. Due cuori che da fuori sembra si arrendano e invece si accettano per ciò che sono. Si fanno forza della forza altrui, tante ferite involontarie ma mai un colpo basso.
    Vincono la tentazione di approfittare di un punto debole. Più che una lotta diventa un passo a due.
    Io conosco persone che si sono volute così tanto ma senza il coraggio di potersi avere e adesso non hanno il coraggio di parlarsi più.
    È un quadrato senza limiti la vita, ognuno con la sua mattonella e, se sei fortunato, qualcuno che difenda la tua.

    Leggi tutto

Realizzazione siti web turbosito realizzazione siti web low cost